Fa sempre un certo effetto aggirarsi in una scuola quando… non c’è scuola. Può succedere durante le vacanze, per andare ad assistere a uno spettacolo o a una riunione, oppure succede di norma quando è periodo di votazioni e le aule si trasformano in seggi. Immagino capiti a tutti, in questi casi, di sentire il rumore della scuola anche se non c’è. Le risate, il baccano, le sedie che si spostano ce li aggiungiamo noi con i nostri ricordi dei tempi della scuola che poi si somigliano un po’ tutti.

81290395_2733590039997408_1481378789266030592_o

Ci sono anche scuole chiuse per sempre. Alcune trattengono ancora fra le loro mura i fantasmi di quei rumori passati. Altre hanno perso proprio tutto.

79893528_2733617559994656_2057812045188825088_o

Ve le presento: la scuola felice e la scuola vuota.

Provate ad aggirarvi fra le loro aule. Fatelo in silenzio, altrimenti non sentirete nulla.